Accedi al tuo account

Corsi Gratuiti

Corsi Gratuiti

prevalentemente in ambito informatico ed amministrativo.

TORINO: Addetto Tecnico Informatico Popular

Categoria

Corsi Gratuiti

Rating
0 vote
OBIETTIVO DEL PERCORSO FORMATIVO:
Il corso “Addetto Tecnico Informatico” ha lo scopo di fornire ai partecipanti le competenze di base che spaziano dall’installazione, configurazione e manutenzione della componentistica hardware, ed alla risoluzione di problemi di comunicazione tra computer. Al termine del percorso formativo i discenti avranno una piena conoscenza dell'architettura di un personal computer, i suoi componenti e le loro funzionalità e saranno in grado di installare sistemi operativi Windows, MacOS e Linux ed eseguire operazioni di ordinaria e straordinaria amministrazione su hardware e sul sistema operativo. La formazione del tecnico verrà completata con elementi di base di organizzazione del lavoro, gestione documentale e della comunicazione verbale che serviranno per porsi nell’ambiente di lavoro.
 
ARGOMENTI E CONTENUTI PREVISTI:
           
MODULO 1 - DIRITTI E DOVERI LAVORATORI TEMPORANEI (4 ORE TEORIA)
ARGOMENTO: Diritti e doveri dei lavoratori temporanei (secondo contenuti standard segnalati da Forma.Temp). Dal lavoro interinale al lavoro in somministrazione: legislazione, sistema triangolare del lavoro in somministrazione, ammissibilità e divieti. Il CCNL per i lavoratori temporanei.  Le materie di competenza e gli obblighi dell’agenzia per il lavoro e dell’impresa utilizzatrice.  Il contratto commerciale tra agenzia ed impresa utilizzatrice e tra lavoratore e agenzia di somministrazione. I diritti e doveri dei lavoratori. La bilateralità. Forma.Temp ed E.Bi.Temp.
 
MODULO 2 - SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO (4 ORE TEORIA)                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    
ARGOMENTO: Formazione sui rischi per la sicurezza e la salute connessi alle attività produttive in generale (Formazione generale dei lavoratori): Principi della sicurezza sul lavoro e decreto legislativo 81/2008.Concetti di rischio; danno; prevenzione; protezione; organizzazione della prevenzione aziendale; diritti, obblighi e sanzioni del datore di lavoro, RSPP, preposto, dirigente, RLS, medico competente e lavoratori; organi di vigilanza, controllo e assistenza.
 
MODULO 3 – Organizzazione del lavoro e comunicazione
ARGOMENTO: La figura del sistemista nel contesto aziendale e nell’approccio con il cliente finale. Il rapporto del tecnico con le figure aziendali coinvolte nei processi. Generalità sui concetti di problem-solving, di insight e fissità funzionale. Il manuale tecnico e le linee guida di scrittura tecnica. Basi del linguaggi tecnico-scientifico. Principi e assiomi della comunicazione, differenze tra comunicare e informare.
 
MODULO 4 – Utilizzo del sistema operativo e degli applicativi di ufficio                                                                                                                                                                                                                   
Finestre e icone: dimensionare, spostare, creare collegamenti a file cartelle. Gestire le cartelle e i documenti con Risorse del Computer/Computer; utilizzare le barre di Windows e il browser Internet per la navigazione.
 
 
MODULO 5 – Utilizzo degli applicativi per l’ufficio
Videoscrittura (formattare il testo, tabelle e preparazione stampa); foglio elettronico: formattare e allineare le celle, funzioni principali, funzioni logiche, grafici); Utilizzare le istruzioni precedenti attraverso le shortcut di sistema; strumenti di presentazione: utilizzare e progettare diapositive di base; concetti base sui database Access e su linguaggio mysql.
 
 
MODULO 6 – Teoria dell’informazione e codici
I sistemi di numerazione, numeri in modulo e segno, complemento a due e virgola mobile. Architettura generale del calcolatore; Principi di elettronica ed elettrotecnica,
 
 
MODULO 7 – Elementi di componentistica per l’informatica                                                                                                                                                                                                                         
Descrizione del funzionamento dell’hardware (hard disk, memorie, stampanti, scanner), alimentatori stabilizzati, gruppi di continuità e accumulatori, segnali analogici e digitali, wafer, chip, transistor, condensatori. La scheda madre; il BIOS. Unità centrale di elaborazione (CPU). La memoria di lavoro (RAM); La memoria di massa (hard-disk, etc..). I bus. Interfacce di connessione; porte di connessione ingresso/uscita; la scheda video. Uscite VGA, DVI, HDMI. La porta Thunderbolt. La porta fireWire. La porta e-sata. Le porte parallele e seriali. Tipologie di monitor e stampanti; Scheda audio e sistemi audio multicanale. Dispositivi di rete. Esperienze pratiche di assemblaggio
 
 
MODULO 8 – Installazione dei sistemi operativi    
Il sistema operativo: differenze architetturali tra Windows, MacOS e Linux; sistemi operativi “mobile” (android, Ios, Windows Phone). Sistemi operativi per workstation e  per server. Installare un sistema operativo Windows, MacOS e Linux. Verificare la compatibilità hardware. Risolvere le problematiche frequenti in fase di installazione. formattazione e partizionamento delle unità. Personalizzare il sistema. Installare gli applicativi principali. Utilizzo dei supporti ottici con il software di masterizzazione.
 
MODULO 9 – Manutenzione Software PC
Configurare e aggiornare un sistema operativo mobile e un dispositivo per la fase di boot. Revisionare l’installazione e i file di log e di sistema. Utilizzare i service pack, gli aggiornamenti e l’ambiente di aggiornamento. Aggiornamento da una versione precedente di Windows. Migrare i dati da un PC a  un nuovo PC. Monitorare, gestire e risolvere i problemi relativi file NTFS. Impostare la crittografia dei file e le autorizzazione di accesso alle cartelle. Accedere alle cartelle condivise. Configurare la stampa locale. Risolvere problemi di memoria rimovibile  con dispositivi come le penne USB, unità flash. Configurare e risolvere i problemi relativi dispositivi di visualizzazione. Risolvere le problematiche dei di dispositivi di I/O. Configurare l'ambiente utente. Configurazione e risoluzione dei problemi di dispositivo di puntamento. Il ripristino di Utilità.
 
MODULO 10 – Manutenzione Hardware PC    
Identificare i moduli di sistema; riconoscere ed interpretare il significato dei codici di errore ed i messaggi di partenza nella sequenza di boot; procedure di base per aggiungere e sostituire i moduli nei desktop e nei sistemi portatili; identificare la disponibilità di IRQs, DMAs, e indirizzi di I/O per l’installazione e configurazione delle periferiche. Installare e configurare i devices IDE/EIDE, SCSI, SATA e le periferiche. metodi hardware per l’aggiornamento delle performance del sistema. Identificare le procedure di base per la ricerca guasti. Rischi potenziali e procedure di sicurezza relativamente i laser. Procedure e precauzioni per le scariche elettrostatiche ESD. Individuare tra le più popolari CPU le caratteristiche di base.
Identificare le categorie di RAM, la loro locazione e caratteristiche fisiche. Identificare le più comuni tipi di motherboard: i suoi componenti. Identificare lo scopo dei CMOS. Identificare i concetti di base, funzionalità e componenti delle stampanti. Installare e configurare dispositivi hardware. Lavorare con i driver. Utilizzare Disk Management. Utilizzare Basic Disks. Utilizzare Dynamic Disks. Antivirus e Firewall. Rimuovere virus, spyware, malware. Impostare le regole firewall.
 
 
MODULO 11 – Reti
Comprendere l’importanza di una rete telematica. Tipologie di reti. Nomenclature IEEE. Utilizzo dei mezzi trasmissivi. I protocolli del sistema ISO/OSI (IP, UDP, TCP, protocolli di posta elettronica e ftp). Cenni di teoria della sicurezza informatica e di gestione delle chiavi segrete. Configurare i client per l’utilizzo dei protocolli. Cloud computing. Indirizzi IP e le porte; problemi di TCP / IP. ARP, ping, ipconfig. Pathping, nslookup e comandi  File host e DNS. Nomi NetBIOS. Firewall e porte. Configurazione della connessione internet. Esperienze pratiche di installazione e configurazione di un router e di una piccola rete locale e di tutti i servizi necessari.
 
MODULO 12 – Protezione Web
Antivirus e Firewall. Rimuovere virus, spyware, malware. Impostare le regole firewall. Installare gli applicativi principali. Utilizzo dei supporti ottici con il software di masterizzazione. Configurare e risolvere i problemi relativi al browser. Corretta navigazione su pagine Web e utilizzo di programmi per bloccare banner pubblicitari.
 
 "Il corso è finanziato dal fondo formatemp e promosso da principale agenzia per il lavoro"
  • Durata

    160 ore

  • Data di partenza

  • Data di fine

    06-11-2019
  • Sede di svolgimento

    • Torino - Corso Duca degli Abruzzi 6
  • Orario

    dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00
  • Attestato

    Frequenza
  • Costi

    Gratuito
  • Tags

Per rimanere aggiornato sui nostri corsi,
iscriviti alla newsletter.